Come aumentare i followers su Instagram

Aumentare i followers su Instagram è un'operazione ormai fondamentale per avere successo nel social network di Zuckerberg.

Partiamo da un concetto di fondo: come tutte le attività di web marketing, quella di aumentare i followers su Instagram è il risultato di test, sperimentazioni, studi e tentativi.

Esistono, in ogni caso, tecniche specifiche e accorgimenti importanti, oltre che a filosofie di base che ti permettono di aumentare velocemente i tuoi followers su Instagram.

Come aumentare i followers su Instragram: logiche di base

Prima di parlare di vere e proprie tecniche specifiche e più o meno meccaniche per aumentare i followers su Instagram, è importante parlare di come si posiziona il tuo profilo business sul mercato.

Fare Instagram marketing, in definitiva, significa fare marketing a tutti gli effetti, pertanto è risultato del seguire le medesime logiche:

  • Avere un target di riferimento ben chiaro e più specifico possibile;
  • Posizionarsi in una nicchia di mercato meno satura possibile;
  • Comunicazione ben chiara con un tono di voce studiato e contenuti d'ispirazione per gli utenti;
  • Differenziarsi dalla concorrenza: è fondamentale avere una Unique selling proposition ben definita. In Instagram si può porre l'accento sulla propria Unique selling proposition grazie a una bio chiara e specifica, e un copywriting studiato ed incisivo per il proprio target.

In definitiva, per aumentare in maniera più naturale possibile i followers della tua pagina Instagram è fondamentale creare contenuti di valore, avere una personalità chiara e dare informazioni e contenuti utili!

Già questi accorgimenti di marketing possono portare ad un sostanziale aumento dei followers dipeso da un profilo, in generale, gestito in maniera chiara ed efficace.

Ci sono però delle tecniche che, soprattutto agli inizi di una gestione di un profilo Instagram, possono essere davvero molto utili per aumentare i followers.

Tecniche per l'aumento organico di followers su Instagram

marketing-studio-aumento-followers-organico

Dimentichiamo quindi i bot, ne parleremo a margine parlando delle tecniche a pagamento per aumentare i followers su Instagram, e miriamo, invece, ad aumentare in maniera organica e sostanziale i followers, facendosi seguire da profili reali che interagiscono in maniera costante con il tuo account!

Le operazioni da fare per aumentare i followers in maniera organica sono:

  • Usare gli hashtag giusti: sembra scontato ma un buon hashtag, posto nel post specifico, può aumentare davvero le interazioni e i commenti al tuo post. Di conseguenza, avrai più possibili follower reali che ti seguiranno. Alcuni utili strumenti per scegliere l'hashtag giusto sono: https://www.all-hashtag.com/ e https://top-hashtags.com/ e l'applicazione https://www.tagsforlikes.com/.
  • Inizia a seguire l'hashtag "#firstpost". Questo hashtag viene spesso usato dai nuovi utenti che sono in cerca di aumentare in maniera importante e veloce i propri followers. In questo contesto questi utenti molto probabilmente, una volta visto il nuovi follower, saranno molto propensi a seguirti a loro volta;

Altro suggerimento: collega il tuo account Instagram all'account Tik Tok! Infatti, questo social network è in rampa di lancio e mira a inserire sempre nuovi utenti per farsi conoscere. Se collegherai i due social, molti utenti di Tik Tok confluiranno anche nel profilo Instagram.

Infatti, Instagram, purtroppo, tende ormai a preferire tramite il suo algoritmo, i contenuti sponsorizzati, mentre Tik Tok è ancora nella fase iniziale dove premia i contenuti organici.

Tecnica follow/unfollow manuale e meccanica

La tecnica che andiamo ora ad analizzare si basa su operazioni manuali che permettono un aumento organico dei followers su Instagram.

La tecnica consiste nel:

  • Seguire hashtag in target con il tuo business;
  • Scegliere, con criterio, i profili che ti potrebbero seguire e, quindi, seguirli (sono ottimi i profili che hanno più seguiti rispetto ai followers o quelli che, in relazione alla tua fan base, sono inferiori);
  • Periodicamente, per non aumentare troppo i seguiti rispetto ai followers, attraverso vari tool e applicazioni facilmente reperibili sul web, togli il segui a chi non ti segue a sua volta.

Avvertenze: attenzione ai ban temporanei! Se esageri con le operazioni giornaliere manuali (fanne massimo 500-1000) l'algoritmo di Instagram ti bloccherà per qualche giorno l'account. Non abusare neanche di commenti sui post, molto spesso basta seguire il profilo giusto per avere un follow di ritorno. Se, comunque, vuoi anche commentare i post di quel profilo fallo naturalmente (anche poche parole ma evita solo le emoj) e senza eccedere con il numero di commenti giornalieri. 

Questa tecnica, è adatta per profili con pochi followers, quindi in una fase iniziale. É un ottimo modo per riuscire ad arrivare ai 2000 o 3000 followers.

Il contro di questa tecnica è che, molto spesso, dovrai scendere a compromessi e scegliere profili interessati al tuo business ma, magari, di stati differenti dal tuo con possibilità d'interazione più bassa.

Se non riesci a seguire manualmente le operazioni di follow/unfollow usa dei bot specifici (uno davvero ottimo è https://www.instaviews.it/, oppure https://www.followliker.com/) ma stai molto attento, Instagram si accorge dell'utilizzo di programmi ad hoc e può penalizzarti!

Tecniche per aumentare followers su Instagram con profili oltre i 3000 followers

aumentare-follower-instagram-3000

Dopo un certo livello di followers, dovrai cambiare strategia.

A questo punto la tua engagement rate dovrà almeno arrivare al 4-5%, che è comunque abbastanza bassa.

Per migliorare interazioni e commenti dovrai affidarti a persone influenti che ti aiuteranno a farti conoscere.

Crea, quindi, collaborazioni con micro influencer, scrivi alla persona che credi possa aiutarti (e che magari è in target con il tuo business).

Questa tecnica si chiama S4S (Shout4Shout). In pratica, è una tecnica per farsi pubblicità gratis su Instagram e prevede la menzione di un altro profilo partner nei tuoi post. Quel profilo farà altrettanto.

In questo modo, le interazioni e i commenti aumenteranno e, di conseguenza, anche i followers.

L'evoluzione dello Shout4Shout, è la forma a pagamento della stessa tecnica chiamata Shout-out. Questa tecnica è abbastanza costosa (si può arrivare anche a 2000 euro per account con milioni di followers).

Altre tecniche interessanti per creare collaborazioni e aumentare i followers sul tuo profilo Instagram sono:

  • I POD di Telegram: sono gruppi su Telegram che nascono con lo scopo di scambiarsi like e commenti reciproci così da riuscire ad entrare nella sezione popular di Instagram con un certo post. Questo accresce, sostanzialmente, le possibilità di aumentare rapidamente i followers sul tu profilo. Due ottime soluzioni per questa tecnica sono:

https://www.facebook.com/groups/immpods/

https://www.facebook.com/groups/commentpods/

  • Il Like boming: come succedeva per lo shoutout, anche il like booming è una tecnica a pagmento simile all'utilizzo di gruppi di engagement che è, invece, gratuita. Esistono, infatti, gruppi che convoglieranno like e commenti unidirezionali verso il tuo profilo. Questa tecnica è molto poco naturale a dire il vero.
  • Story Views: visualizzare le storie delle persone in target è un'ottima tecnica in quanto naturalmente entri in contatto con realtà che potrebbero essere interessate al tuo business. In questo caso, si possono creare anche con campagne Instagram ADS che sono molto utilizzate in questi mesi.

Hai bisogno d'aiuto per aumentare followers su Instagram?

Lasciaci il tuo numero per essere ricontattato gratuitamente il prima possibile.

Abbiamo inventato Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterrai un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

Hai trovato interessante questo articolo?