Come individuare i competitor

In qualsiasi attività e in ogni settore che si rispetti, prima di condurre una strategia di marketing, è importante individuare i propri competitor.

Un competitor è un individuo, un'azienda o un'organizzazione concorrente che opera nello stesso mercato e vende allo stesso target prodotti/servizi simili o alternativi.

La presenza di uno o più competitor nel settore di riferimento provoca la riduzione dei prezzi dei beni e servizi e spinge le aziende a ridurre i costi ed a diventare più efficienti.

Come individuare i competitor

Individuare ed analizzare i competitor è un'attività che deve essere svolta prima di qualsiasi pubblicità realizzata per la vendita di prodotti e servizi.

Grazie ai dati emersi dalle analisi, l'azienda può rielaborare le strategie aziendali in modo da creare una nuova proposta commerciale differente alla concorenza.

Il tuo prodotto deve essere percepito come unico ed originale, così da abbattere, appunto la concorrenza.

Ci sono due modi differenti per individuare i propri competitor: online ed offline.

Come individuare i tuoi competitors online

Effettuando delle ricerche online, si possono trovare molti tool che ti aiutano a individuare i competitor online.

Iniziamo con una ricerca su Google, ricercando chi opera sul settore interessato.

Dopo, devi capire se il tipo di articolo può essere venduto su delle piattaforme online.

Il tuo prodotto o servizio si può acquistare su marketplaces simili ad Amazon?

Facciamo un esempio.

Chi sono i tuoi competitor se vendi abbigliamento?

Uno dei tanti competitor può essere Zalando, o altri shop online simili come Privalia.

Una volta capito quali sono i tuoi competitor online, bisogna scrivere nella lista quali sono i negozi di piccola o grande distribuzione, ovvero la GDO che vendono abbigliamento e operano attorno a te.

Però, molta gente preferisce toccare con mano il tessuto, provarlo prima di comprarlo ed è qui che la situazione si complica.

Non si tratta solamente di capire dove si può trovare il prodotto ma bisogna tener conto di come le persone preferirebbero acquistare quel prodotto.

Analizzare la concorrenza: Tool online

Avere un buon posizionamento sul web, è importante per differenziarsi dai competitor.

I tool migliori per effettuare un'analisi accurata della concorrenza sono:

Mention

Tool freemium, ovvero che alcune caratteristiche si sbloccano solo a pagamento e serve per il brand monitoring. Raccogliere in un’unica pagina gli aggiornamenti online che citano una determinata keyword. É un tool di analisi molto accurato, basta scrivere sulle query la parola chiave interessata ovvero, i competitor o gli influencer desiderati.

SEMrush

Se ti interessa l'analisi dei competitor SEO, questo tool è uno dei migliori. Viene usato per effettuare un confronto tra il proprio sito web e quello di un concorrente. Una volta inserito l’URL del dominio, analizza il traffico, le query più cliccate e il posizionamento. Inoltre, anche questo è freemium.

Seo Zoom

Permette di analizzare una keyword, un dominio o una URL. Il tool ti presenta le statistiche relative all’andamento del sito, le sue performance e il posizionamento.

Come analizzare i competitor sui social

I social network sono un ottimo punto per attuare una strategia di posizionamento. 

Come fare un'analisi dei competitor su Facebook

Per quanto riguarda Facebook, l'analisi si basa su quanti "mi piace" ha una pagina concorrente e quante interazioni potrebbe avere.

Ci sono due tool utili per facilitare le cose:

  • Likealyzer: viene utilizzato per verificare lo stato di una fan page Facebook. Basta inserire l’URL della pagina e il tool restituirà un numero da 1 a 100, come una votazione. Più alto sarà il numero, migliori le prestazioni;
  • Fanpage Karma: È un tool a pagamento e viene utilizzato per effettuare un’analisi dei competitor molto più dettagliata. Fanpage Karma mette a confronto i numeri delle pagine Facebook che si vogliono analizzare per poter migliorare così la pubblicazione della propria pagina, il coinvolgimento del target e le reazioni del pubblico.

Come fare un'analisi dei competitor su Instagram

L’analisi competitor Instagram gira intorno alla condivisione dei contenuti di una pagina e sulla creazione di nuovi hashtag.

I tool online più utilizzati sono:

  • Phlanx: tool a pagamento molto facile da utilizzare. Permette di studiare tutti i profili dei competitors inserendo semplicemente nella barra di ricerca l’URL di quella determinata pagina. Il risultato è una percentuale che misura l’engagement degli utenti facendo una media tra i followers, i like e il numero dei commenti;
  • Social Rank: permette di analizzare i competitor attraverso le keywords per le quali si vuole posizionare la pagina Instagram. si effettua una ricerca della parola chiave e da li si possono ordinare i profili dei competitors trovati in base al valore, al coinvolgimento utenti o al numero di follower.

Come individuare i tuoi competitors offline

Per individuare i tuoi competitor offline si può utilizzare anche internet.

Ovviamente, qui dipende dalla tipologia del servizio offerto.

Facciamo un esempio.

Il signor Rossi è in vacanza a Milano.

É in cerca di un bar.

Se sei a Milano e ti viene voglia di un caffè, sei disposto a percorrere qualche centinaio di metri per trovare un bar?

In questo caso il processo d’acquisto è molto semplice, veloce nasce offline e si conclude offline.

Quindi, se il processo d’acquisto dei prodotti nasce offline e finisce allo stesso modo, si può stilare la lista dei competitor semplicemente facendo una passeggiata attorno alla sede interessata e vedere chi vende prodotti simili ai tuoi.

Effettuare un'analisi dettagliata dei propri competitor è un lavoro delicato nel quale bisogna investirci del tempo, ma se conclusa bene riuscirai a dare alla tua attività qualcosa di originale, diverso ed unico rispetto a tutti i prodotti che ci sono sul mercato concorrente.

Hai bisogno d'aiuto per fare una campagna marketing?

Scrivici su Whatsapp per sapere gratuitamente e senza impegno come far crescere la tua azienda.

Lasciaci il tuo numero per essere ricontattato gratuitamente e senza impegno.

Noi utilizziamo Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterrai un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

Hai trovato interessante questo articolo?