Cos'è il leader di mercato?

Un leader di mercato è il produttore o la marca che possiede la quota di mercato più alta di un settore specifico. 

La quota di mercato, per essere dotata di informazioni complete, deve essere messa in relazione con altri dati che riguardano la concorrenza e il mercato.

In un'azienda, si fa riferimento al brand o prodotto che segue il leader tramite i volumi di quota di mercato, quindi, in questi casi si parla di competitor player, che indica l'impresa che compete con un altra in una stessa frazione di mercato.

Quando si parla di prodotti leader, si intende i prodotti di marca famosi, che si sono consoliati nel tempo associando anche un'immagine efficente e di qualità. Nella GDO (grande distribuzione organizzata), i prodotti leader sono prodotti che ottengono una grande distribuzione perché vengono acquistati con molta frequenza.

Come diventare leader di mercato?

Partiamo dal presupposto che il marketing è una battaglia di conoscenza del mercato e non di prodotti.

In pratica, le aziende si sono accorte che dare una percezione utile e vincente della propria azienda, ispira fiducia al consumatore e lo trasforma in cliente.

Quindi, per diventare leader di mercato è importante posizionare il tuo brand in modo da battere i competitor e aumentare le quote di mercato.

Per attirare più clienti, si pensa a scontrarsi con messaggi pubblicitari continui, tralasciando la parte strategica e importante che serve a diventare un leader di mercato di successo. Quindi, per battere la concorrenza bisogna essere consapevoli che il tuo brand deve risultare unico e ampio e posizionarsi in cima agli altri.

Caso studio Barilla: il fatturato del 2018 aumenta del 3% a quota 3,48 miliardi

Nel 2018 Barilla ha ottenuto un fatturato di 3.483 milioni di euro, +3% rispetto al 2017. Risultati efficaci nella categoria della pasta a livello globale, che hanno permesso a Barilla di confermare la sua leadership mondiale. Per quanto riguarda la categoria prodotti da forno, Barilla ha registrato risultati positivi in alcuni mercati dove ha rafforzato la posizione di leader: l'Italia, la Francia per i pani morbidi e Paesi Scandinavi ed Europa centrale per i pani croccanti.

Il Gruppo Barilla ha inoltre confermato il piano di investimenti stabilito nel 2017 (1 miliardo di euro in cinque anni).

Nel 2018, invece, sono stati fatturati il 6,8% in più rispetto al 2017, con l'obiettivo di innovare i prodotti, aumentare la capacità produttiva e migliorare l'efficienza.

I principali prodotti usati nel 2018 sono principalmente ricchi di fibre o a base di legumi con materie prime attentamente selezionate.

In Italia, Barilla ha coinvolto oltre 5.000 aziende agricole attraverso contratti di coltivazione di filiera, riconoscendo agli agricoltori un giusto prezzo e prevedendo premi di qualità.

Ti occupi di digital Marketing?

Prova Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Abbiamo inventato Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterrai un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

Hai trovato interessante questo articolo?