Cos'è il ROI

Questo termine indica, in percentuale, la possibilità che ha una azienda o un attività di avere redditività, da diverse operazioni economiche.

In pratica, è un indicatore che determina quanto può guadagnare l'azienda da una determinata attività commerciale e/o promozionale.

ROI sta per Return of investiment, ossia ritorno d'investimento e, in economia aziendale, è uno dei principali indicatori di performance (i KPI).

Il ROI è fondamentale per pianificare le campagne di comunicazione (on e off-line). Infatti, è ovvio che la somma investita dovrà essere pari e preferibilmente inferiore a quella guadagnata, per essere sostenibile.

Il ROI nel web marketing

marketing-studio-web-marketing-e-roi

Nel web marketing tutto è calcolabile, come sappiamo, e il ROI può essere generato in modo semplice e molto approfondito.

L'imprenditore che investe, saprà perfettamente come sta fruttando il proprio investimento.

In poche parole, saprà quanto e come guadagnerà dalla campagna o dall'attività di web marketing, in relazione all'investimento iniziale.

Grazie alle statistiche che Google, Facebook e tutte le altre web platform ci forniscono, nell'attività di web marketing si sa sempre quanto sta andando bene la campagna e quali sono i fattori da migliorare.

Avrai a disposizione dati sulle keywords e sulle pagine web, ad esempio, e saprai dove agire per aumentare il tuo ROI.

Tutte le attività di web marketing sono infatti monitorabili e scalabili (migliorabili, di volta in volta, ottimizzando l'investimento).

Come si calcola il ROI?

Molto semplice: si applica il risultato ottenuto (il ricavo netto) diviso l'investimento iniziale e lo si moltiplica per 100. Uscirà quindi una percentuale che darà origine al ROI.

Facciamo un esempio.

Investiamo 1000 euro in una campagna, vendiamo 30 prodotti a 40 euro.

Il nostro ricavo sarà 1200 (30x40) - 1000 euro investiti. Siamo quindi a 200 euro.

Per ricavare il ROI basterà fare 200 (il ricavo netto) diviso 1.000 (appunto l'investimento) e moltiplicarlo per 100 per ottenere la percentuale, nel nostro esempio il 20%. Questo è la percentuale di ROI.

Differenza tra ROI e ROE

Se il ROI è la profittabilità immediata dall'investimento, il ROE (acronimo di Return of Equity) è la percentuale data dall'utile netto annuale diviso il capitale netto dell'azienda ed è un altro fattore che determina la redditività di un attività.

Il ROI è, quindi, un fattore importante per capire se una determinata attività sarà sostenibile o meno dall'azienda.

Seguici su Facebook per riecevere consigli, informazioni e casi studio:

Abbiamo inventato Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterremo un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

+39 075 969 7965

info@marketingstudio.it

Copyright © 2020 - Tutti i diritti riservati - P.IVA IT03603740543
Powered with Framework360