Cos'è la commissione d'agenzia?

La commissione d'agenzia è un compenso che spetta all'agenzia pubblicitaria per i servizi che presta ai propri clienti.

In base all'accordo stipulato da entrambe le parti, la retribuzione può avvenire tramite commissione o fee.

Differenza tra commissione e fee

La commissione d'agenzia viene applicata alle campagne pubblicitarie che acquistano la pubblicità sui mass media e viene calcolata in base alla percentuale del valore dei contratti che acquistano gli spazi pubblicitari.

Per tutti gli altri servizi che non utilizzano i mass media, l'agenzia pubblicitaria viene pagata con uno stipendio fisso tramite agency fee.

L'agency fee è la commissione che spetta all'agenzia pubblicitaria tramite un contratto e si calcola in percentuale, in base al budget che l'agenzia stabilisce.

Il nome agency fee deriva dall'inglese e significa: diritti d'agenzia.

Come gestire i costi di produzione?

Quando l'agenzia inserisce un annuncio TV, la stazione paga una commissione per le spese pubblicitarie.

In genere è una percentuale fissa che un cliente spende per mandare in onda il suo annuncio pubblicitario.

La commissione è variabile in base al servizio, ed è inclusa nel conto che il cliente riceve dall'agenzia.

Per produrre un annuncio pubblicitario è richiesta la presenza di molte persone, come:

  • Attori;
  • Doppiatori;
  • Videografi;
  • Videomaker;
  • Speaker.

Questi, vengono assunti per portare avanti il progetto e portare a termine la pubblicità.

Abbiamo inventato Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterrai un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

Hai trovato interessante questo articolo?