Cos'è la pubblicità esterna

Come si chiama quella pubblicità che vedi quando esci di casa, quando vai a lavoro o quando viaggi in aeroporto o alla stazione dei treni?

Tutta la pubblicità che trovi fuori di casa (non sul pc, in tv e nei mass media tradizionali) si definisce OOH, acronimo di Out Of Home, ossia pubblicità esterna.

In parole povere la classica cartellonistica che ormai si è, però, evoluta in modi molto avanzati e spregiudicati di comunicazione efficacie e molto creativa.

Scopriamo le tipologie di OOH advertisement (parleremo di DOOH e di SOOH) e andremo ad analizzare anche grandiosi esempi di pubblicità esterna.

Come sarebbe New York senza i mega cartelloni digitali dei grandi brand mondiali?

Senza dubbio la pubblicità esterna fa parte ormai delle nostre città.

La OOH, abbraccia tantissime tipologie di pubblicità: le affissioni sui cartelloni stradali, i grandi display dei brand planetari fino ai rotor e ai mupi.

Si è vero sono tanti termini strani. Andiamo a scoprirli insieme!

Le tipologie di OOH

  • Pubblicità esterna per bus e metropolitane: Mupi: questa tipologia di pubblicità esterna è caratterizzata dalla retroilluminazione che permette al contenuto del cartellone di essere visibile anche di notte. Viene utilizzato sopratutto per le fermate degli autobus e della metropolitana
  • La cartellonistica evoluta e funzionale, i rotor: Si definisce rotor la cartellonistica che scorre. Quegli impianti esterni che presentano diverse tipologie di pubblicità. Stesso tabellone ma diverse pubblicità

Nuove tipologie di pubblicità esterna: DOOH e SOOH

A queste tipologie più classiche se ne affiancano altre nuove ed innovative.

Stiamo parlando di un nuovo acronimo..si un altro ancora! Il DOOH (Digital Out Of Home).

Questa nuova tipologia di pubblicità esterna racchiude tutte quelle forme di advertisement che sfruttano le nuove tecnologie digitali.

Ne sono esempi i grandi display LED di New York che fanno vedere gli spot dei brand su formati immensi grazie all'imponenza dei grattacieli.

Una forma ancora più avanzata di DOOH è la SOOH (Smart Out Of Home) che si sta affacciando solo ora in maniera prepotente.

Parliamo dell'utilizzo di multi-piattaforme digitali che si interfacciano con l'utente grazie a bluetooth, QR code e marketing di prossimità.

Ne sono esempi le pubblicità mirate che si vedono nei tablet del bike sharing o iniziative simili. 

Questi strumenti, in fase di registrazione, chiedono informazioni all'utente che in cambio del servizio, riceverà anche pubblicità mirate durante la fruizione.

Per capire la rilevanza di una pubblicità così avanzata, ecco un dato importante:

Nel 2017 la DOOH valeva già 13 miliardi di dollari e si calcola che nel 2025 questo dato aumenterà fino a 35 miliardi!

Esempi di campagne OOH geniali: McDonald’s e Uber

Le nuove campagne di pubblicità basata sull'OOH sono il risultato di geniali comunicazioni non convenzionali, di  guerrilla marketing  e di ambient marketing. Ne abbiamo parlato ampiamente nelle campagne di guerrilla marketing di Netflix!

Un esempio che ci fa capire le potenzialità del DOOH, è una campagna di pubblicità esterna di McDonald’s.

Il gigante del fast food ha da sempre una visione futuristica dei propri store e della propria comunicazione. 

Di recente è comparsa una pubblicità davvero innovativa che sfrutta le tecnologie del giroscopio e dei sensori meteorologici. Questo particolare display permette di visualizzare un contenuto promozionale diverso in base alle condizioni meteo. Ogni temperatura ha un Iced Frappé differente!

marketing-studio-dooh-mcdonalds

Nulla da dire, davvero geniale!

Anche Uber è all'avanguardia nel mondo del DOOH advertisement.

Un'iniziativa in collaborazione con MEELOO Advertisement è quella di rispondere ad una problematica sempre più frequente negli utenti che usano i servizi di noleggio con conducente:

Ricaricare smartphone e altri devices che si scaricano velocemente!

L'utente dell'Uber potrà quindi ricaricare il proprio dispositivo ma dovrà vedere la pubblicità (tra l'altro targhettizzata in base ai propri comportamenti di acquisto) visibile tramite lo schermo led posto dietro al poggiatesta del conducente.

Seguici su Facebook per riecevere consigli, informazioni e casi studio:

Abbiamo inventato Framework360

La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterremo un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.

+39 075 969 7965

info@marketingstudio.it

Copyright © 2020 - Tutti i diritti riservati - P.IVA IT03603740543
Powered with Framework360