Emirates Palace Hotel: una meraviglia nel deserto

Emirates Palace Hotel situato a Abu Dhabi

Uno degli hotel più importanti e famosi al mondo è l’Emirates Palace Hotel situato a Abu Dhabi.

La prima grande peculiarità è che questo Hotel di lusso vanta 7 stelle (unico al mondo assieme al Burj Al Arab a Dubai anche se ci sono altre 4 strutture che in pratica detengono lo stesso primato ma sono in realtà alberghi-isola).

L'hotel viene stimato per 3 miliardi di dollari (è il terzo hotel più costoso al mondo dopo The Cosmopolitan of Las Vegas di Las Vegas e Marina Bay Sands di Singapore).

Cerchiamo di capire come è possibile che questo hotel possa mantenere questi prezzi e questi standard qualitativi pazzeschi. In pratica le ragioni del successo di questo pazzesco hotel di lusso.

Il proprietario dell'Emirates Palace Hotel (in arabao قصر الإمارات) è la società Kempinksi hotel SA. Il gruppo alberghiero ha sede a Ginevra e lavora nel settore dal 1897.

Visto il prestigio dell’hotel, però, il proprietario vero e proprio della struttura è lo stesso governo di Abu Dhabi, anche perché ha stanziato degli ingenti investimenti in questa struttura.

L’incredibile costruzione viene iniziata nel 2001 e completata in soli 4 anni con l’inaugurazione nel novembre del 2005.

L’hotel da lavoro a circa 2.600 dipendenti che provengono da 50 nazionalità diverse. In media ogni cliente viene servito da ben tre dipendenti.

Emirates Palace Hotel Abu Dhabi esterni

Ambienti esterni del Emirates Palace Hotel

La struttura esterna dell’hotel si presenta come un mix di stili della tradizione islamica e degli Emirati Arabi Uniti.

I colori dell’edificio riprendono le tonalità della sabbia del deserto della zona fino a risplendere sotto al sole prendendo il colore dell’oro.

La struttura presenta 114 cupole che vantano un'altezza di minimo 60 metri.

La superficie totale del complesso è di ben 865.000 metri quadri e all’esterno è presente un parco di ben 1000 ettari con palme e fontane.

Emirates-Palace-Hotel-Abu-Dhabi-esternigiorno

Per non farsi mancare nulla, l’hotel dispone di 2 piscine enormi e spa, un parcheggio sotterraneo da 2.500 posto auto, un porto privato (Emirates Palace Marina) e un eliporto per due elicotteri.

Emirates Palace Hotel Abu Dhabi esterni 2

La progettazione del complesso alberghiero fu affidata a John Elliott (WATG architects)  in collaborazione con Reza Rahmanian (HDC Architects).

Emirates-Palace-Hotel-Abu-Dhabi esterni notte

Atrio ed interni dell'Emirates Palace Hotel