La storia di Russel Brunson

Direttamente dal mondo del marketing online, vi presento uno degli imprenditori di maggior successo: Russel Brunson.

Professione: imprenditore autodidatta.

Patrimonio netto stimato: $ 37 milioni.

Obiettivo nella vita: ispirare e fare in modo che più persone traggano vantaggio dalle canalizzazioni e dall'imprenditorialità.

Nato a Provo, nello Utah, all'età di 12 anni si interessò agli spot e agli annunci della radio e TV.

Crescendo, si è anche messo in gioco nel wrestling ed è diventato campione dello Stato durante le superiori.

Ha studiato tutte le regole del marketing e durante l'università ha, non solo imparato la cultura, ma anche i concetti di vita, come: il duro lavoro, la competizione e la vittoria.

La carriera di Russel Brunson

A metà del suo percorso, ha incontrato Dan Kennedy che è stato determinante per la carriera di Russell Brunson.

Dan Kennedy è un business coach, consulente ed editore noto per influenzare milioni di imprenditori in piattaforme come campi di addestramento.

L'inizio della carriera di Russel Brunson è stato dopo aver avuto un successo online con l'uscita del DVD pistole di patate.

Infatti, dopo il lancio del DVD, è entrato a far parte del settore del marketing su Internet e da allora è diventato uno degli esperti più influenti in tutto il mondo.

Quando è entrato a far parte del marketing online, aveva una vasta gamma di prodotti in vendita, come software, coupon, libri di coaching, servizi tecnologici e servizi di consulenza.

Già dai primi anni di università, l'imprenditore aveva già il portafoglio pieno, ma il picco lo ha avuto quando ha raggiunto la prima posizione catturando 1,5 milioni di lead.

Diverse aziende gli hanno assegnato premi di grande valore per i suoi successi come, ad esempio una Ferrari.

Brunson, lavorava duramente per capire le necessità dell'azienda e capire gli eventuali problemi da risolvere.

E fu' così che gli venne un illuminazione: si rese conto della necessità di canalizzazioni di vendita per abilitare la tecnologia. 

Con l'introduzione di questa nicchia, sapeva che avrebbe avviato un innovativo fornitore di servizi chiamato ClickFunnels.

Clickfunnels: il ruolo di Russel Brunson 

Per lanciare quest'attività ha collaborato con Todd Dickerson.

Nel 2014 hanno lanciato la società di software ClickFunnels.

Specializzata in software as a service (SaaS), è cresciuta fino a diventare un'impresa commerciale da 360 milioni di dollari sin dalla sua fondazione.

Nel 2017, ClickFunnels ha servito circa 55.000 clienti che hanno guadagnato all'azienda $ 100 milioni.

Il suo team è composto da esperti della tecnologia, designer, esperti di marketing e allenatori.

Tra le persone più significative che rappresentano l'azienda ci sono:

  • John Parkes: capo della pubblicità;
  • Ryan Montgomery: direttore tecnico;
  • Dave Woodward: responsabile dello sviluppo aziendale;
  • Brent Coppieters: direttore delle operazioni.

Grazie a questo grande team di professionisti, il  ClickFunnels ha creato più di 2,1 milioni di canalizzazioni.

Strategie di marketing di Russel Brunson

Come ha incassato 3 milioni di dollari con una presentazione di un’ora e mezza?

Tipologia di lavoro: una presentazione;

Tempo: un'ora e mezza;

Guadagno: 3 milioni di dollari.

Analizziamo il tutto.

L’evento si è svolto nella Growth Conference, è stato organizzato per imprenditori, manager e venditori, con l’ambizione di crescere e avere successo.

Brunson spiega che, non bisogna avere tante capacità innate per avere successo, ma essere molto attenti ai piccoli dettagli che fanno la differenza ed essere capaci di entrare nella psicologia di chi hai davanti.

L'imprenditore afferma che: “la metà dell’efficacia di un venditore sta nello sfruttare la pressione sociale e la psicologia che c’è dietro la riprova sociale”.

In pratica, se vedo che i miei coetanei hanno comprato qualcosa, è più probabile che la comprerò anche io.

Questo, è il concetto che ruota dietro alle recensioni di hotel, ristoranti, prodotti tech e così via.

Durante ogni evento, mette un banchetto dove poter compilare e consegnare i propri form per effettuare l’acquisto e pagare.

Tutto questo potrebbe essere svolto tramite app, ma lui preferisce il cartaceo.

Innanzitutto perché lo smartphone distrae l’audience dallo speaker e poi, perché l’app non non riesce a stabilire la riprova sociale.

Alla 10x Growth Conference, erano presenti 9 mila persone, a tutti ha creato una confezione regalo, in una borsa, da distribuire a tutti i partecipanti.

All’interno hanno trovato degli adesivi da pc, con la scritta “I build funnels”, e degli accessori da smartphone, con la scritta “Funnel Hacker”.

I gadget creano appartenenza a una comunità e nella confezione sono presenti anche dei block notes per prendere appunti.

In tutto questo, c'è anche il famoso form da compilare per acquistare il pacchetto di corsi e libri proposto da Brunson.

In questo modo, i partecipanti non fanno una fila immensa per la compilazione del form e lo compilano comodamente ai loro posti.

Inoltre, è praticamente nascosto agli occhi dei partecipanti, che così non si sentono in qualche modo “spinti” ad acquistare.

Le ragioni del successo di Russel Brunson

La sua idea di persuasione era: se un cliente si fa avanti ad acquistare, lo faranno anche gli altri.

Ed è cos' che il grande imprenditore ha avuto successo.

Brunson ha attuato cinque parole chiave, diventate poi fondamentali nel suo lavoro:

  • Non insegnare: durante un evento dal vivo, di solito lo speaker insegna qualcosa. Nella strategia di Brunson, però, non è proprio così. La comunicazione ha la funzione di preparare il terreno alla tua soluzione a un problema, che altri risolvono male o in maniera incompleta e non di insegnare qualcosa sul marketing che potrebbe essere sfruttata a suo svantaggio;
  • Mostra le prove: durante il suo evento, ha inserito una sessione di formazione bonus. Per ricevere lo stesso servizio, Brunson aveva precedentemente pagato un milione di dollari, quindi, durante la presentazione ha mostrato il bonifico effettuato: in questo modo ha dato una prova reale del valore di ciò che lui offriva in un pacchetto da 3mila dollari;
  • FOMO: ovvero la paura di perdersi qualcosa di importante: è la sensazione che si ha quando si vede, ad esempio sui social qualcosa che tutti hanno ma tu no e che spinge le persone a chiedersi: “Perché tutti comprano questo prodotto?”.
  • Gratis: questa parole ha un potere innato. Offrire gratis un servizio in prova è l’esca perfetta per un consumatore. Un esempio lampante è Amazon Prime, il primo mese è gratis e puoi avere film, prodotti prime. Quanti poi riescono a resistere e a non rinnovare l’abbonamento? Anche per Brunson, offrire almeno una parte del proprio sapere a costo zero è stata una strategia ottimale. 
  • Muoviti in anticipo: " Per vendere di più domani è quindi essenziale pianificare oggi", afferma Brunson che ha curato nei minimi dettagli tutta la sua presentazione.

    Per concludere, possiamo dire che negli ultimi dieci anni, ha costruito un seguito di milioni di imprenditori ed è riconosciuto per aver reso popolare il concetto di canalizzazioni di vendita attraverso la sua impresa.

    Russell ha pubblicato e venduto oltre 250.000 copie dei suoi libri di marketing per assistere in tutto e per tutto i suoi "discepoli", ovvero i futuri imprenditori nell'avvio e nella crescita di un'impresa di successo.

    Molti grandi personaggi sono nati dal nulla.

    Anche tu puoi farcela, ti servono solo tanto impegno e un buon consulente di marketing.

    Scrivici su Whatsapp per sapere gratuitamente e senza impegno come far crescere la tua azienda.

    Lasciaci il tuo numero per essere ricontattato gratuitamente e senza impegno.

    Noi utilizziamo Framework360

    La prima Essential Marketing Platform, un software di marketing molto potente.

    Realizzando il tuo sito web su Framework360 otterrai un notevole incremento delle performance delle tue campagne di marketing.

    Ricevi news e strategie settoriali dal mondo del digital marketing:

    Tranquillo, non ti invieremo mai spam e terremo i tuoi dati al sicuro.